Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

giovedì 27 settembre 2012

188. La pera golosona

Come tutti sapete questo è il periodo delle pere.... anche se in realtà ormai nei supermercati si trovano tutto l'anno. Ma io amo cucinare prevalentemente (anche se non sempre) prodotti di stagione. 
Stamattina casualmente mi sono imbattuta in un blog in cui è attivo un contest che prevede la realizzazione di dolci per persone allergiche. Dopo aver postato la mia "caprese che non è caprese" mi sono detta.... perchè non provi qualche cosa di particolare? cosi la mia mente creativa è esplosa... e mentre prendevo il caffè, con gli occhi ancora gonfi, il cane che mi girava intorno che voleva uscire, mi si è accesa la lampadina. Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti:
1 cucchiaio di fecola di patate 
1 uovo (non è obbligatorio)
1 cucchiaio e 1/2 di zucchero
1/2 limone (il succo)
la buccia di un limone grattugiato
1 pizzico di sale
1 pera
cioccolata fondente
zucchero a velo
liquore Amaretto 

In un pentolino ho setacciato la fecola di patate, ho messo l'uovo (ma ripeto che non è obbligatorio, potete anche non metterlo), lo zucchero, il succo di limone e la buccia grattugiata per dare profumo alla nostra crema. Ah dimenticavo ho aggiunto un pizzico di sale.

L'ho messa pochi istanti sul fuoco e poi ho spento, ovviamente stando sempre a girare anche perchè non essendoci il latte avevo paura che bruciasse tutto. Quindi date sempre un occhio in piu. 

Io l'ho preparata cosi, ma potete anche farla diversamente, cioè creando uno sciroppo con acqua, zucchero e la buccia di limone. Portare il tutto in ebollizione e filtrarlo. Dopodiché aggiungere la fecola e il succo di limone, rimettere sul fuoco ed aspettare che si addensi. 

Nel frattempo ho sbucciato la pera e l'ho tagliata per il lungo. Ho scavato leggermente nella pancia (dove ci sono i semini) e l'ho messa giusto due minuti in ammollo nell'amaretto.

Dopodiché ho preso le pere, le ho sgocciolato ma non troppo, e le ho posizionate nel piatto di portata. Ho aggiunto nella pancia un cucchiaino di crema al limone. Ho fatto sciogliere a bagnomaria un po' di cioccolata fondente  l'ho sgocciolato con l'aiuto di un cucchiaio sulle pere. Ho aggiunto una leggera spolverata di zucchero a velo. 

Ho decorato con una julienne di scorza di limone, ma secondo me si potrebbe aggiungere anche una fogliolina di meta ( ma stavo ancora dormendo per arrivare fuori al balcone a raccoglierla... se considerate che sono appena le 8.00 ed io ho già scritto la ricetta. Spero in un briciolo di comprensione :) Vi ho fatto anche la foto (che se non è il massimo)... ahhahaha)

Questa modo di realizzare la crema va bene con qualsiasi tipo di agrume


Stamattina ho fatto una colazione leggermente pesante.... ed ipercalorica... hahhahahah alla faccia di tutti quelli che mi vogliono male....
Non ci fate caso... è colpa del liquorino... hahhahha


Con questa ricetta partecipo al Contest "Dolcemente privi di.."




ANNOTAZIONE:
La crema al limone la potreste sostituire anche con una pallina di gelato alla vaniglia 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...